/sezione-Portali%2C+siti+web%2C+blog/64708-Antenna+digitale+terrestre.html Antenna digitale terrestre (Portali, siti web, blog)




Home :: Portali, siti web, blog

Antenna digitale terrestre

Antenna digitale terrestre

come sintonizzare i canali

Problemi con l'antenna digitale terrestre? Innanzitutto, quando non si riescono a sincronizzare i vostri canali, l'idea è quello di rivolgersi ad un esperto del settore della vostra città. Basta, ad esempio digitare antennista Pavia e la soluzione arriverà subito. Se invece volete tentare la strada del fai da te, allora dovete seguire una serie di procedure e armarvi di pazienza per ottenere la soluzione desiderata.

Il digitale terrestre deve essere sempre utilizzato attraverso un decoder esterno, oppure interno. La prima cosa da fare è collegarlo se si tratta di un dispositivo esterno alla tv attraverso un cavo scart, oppure un cavo HDMI. Successivamente, bisognerà andare sul pulsante, muniti del proprio telecomando e cercare il menù installazione, che apparirà sicuramente sullo schermo. La voce della selezione successivamente, sarà la scansione automatica, andando avanti e cercando la voce desiderata. Sarà poi necessario, dare conferma. È evidente che ogni decoder ha la sua funzione specifica, ma tutti quanti hanno questa forma di menù. Se invece si vuole puntare alla sintonizzazione dei canali sul digitale terrestre interno alla tv, allora bisognerà cercare sempre lo stesso menù Impostazioni, ma questa volta direttamente dal proprio televisore.

Anche in questo caso, si dovrà trovare la voce della sintonizzazione automatica e poi successivamente procedere. Bisogna sempre verificare che ci sia selezionato il dtv, e non atv. In alternativa, alla sintonizzazione di tipo automatico, c'è anche la scelta di effettuare una selezione di tipo manuale dei canali, che può essere utile soprattutto se magari si hanno difficoltà a sintonizzarsi su un singolo canale, che la sintonizzazione di tipo automatico non è riuscita a scovare.

La sintonizzazione manuale potrebbe risultare un po' più complicata, soprattutto, per quanto riguarda i canali in alta definizione, ma bisogna avere a portata di mano l'esatta presenza del canale di riferimento. Per quanto concerne invece, quelli in alta definizione, bisognerà sempre fare attenzione che il televisore supporta il digitale terrestre in HD, altrimenti ci sarà un messaggio di errore che non potrete risolvere. Discorso a parte, merita la pay tv, perché quando vi otterrette tutti i canali di riferimento, sicuramente ci saranno quelli a pagamento e perciò con delle spese e di conseguenza, dovrete utilizzare i canali del digitale scelto e poi successivamente pagare l'abbonamento e seguire le istruzioni di riferimento dell'azienda scelta. Se invece nella propria zona di riferimento non c'è il digitale terrestre, allora bisognerà acquistare un decoder tivusat e quindi si avrà la possibilità di seguire la tv e i canali satellitari attraverso il decoder tivusat.

 

 

Adv